La salute non è tutto,
ma senza salute tutto è niente.
    (Arthur Schopenhauer)

L'analisi facciale secondo Hickethier/ Feichtinger

Come sapete tutti, una persona diventa bianca quando subisce uno shock o il viso si colora di verde in caso di forte nausea.
Il Dr. Schüssler comprese che la „carenza“ di un sale non solo crea un disturbo, ma si fa anche notare nel viso delle persone e dedicò un capitolo del suo libro "Abgekürzte Therapie" (una terapia abbreviata) a questo tema.

Il tedesco Kurt Hickethier (1891-1958) seguì il consiglio di Schüssler e studiò attentamente il viso delle persone che curava con i sali di Schüssler e trovò i segni significativi per le carenze dei sali di base. Nominò questo metodo „Sonnerschau / Antlitzdiagnostik“ (diagnosi visuale/facciale) e fondò una clinica dove curava le persone con grande successo.
Thomas Feichtinger, massimo esperto e autore di numerosi libri sui sali di Schuessler e l'analisi facciale, ha cominciato a studiare i sali minerali del Dr. Schuessler a causa di una malattia. Grazie alle sue osservazioni ed esperienze negli ultimi 30 anni ha ampliato questa tecnica, chiamandola Antlitzanalyse (analisi facciale). Oggi conosciamo i segni nel viso di ben 27 sali di Schüssler

Come funziona l'analisi facciale secondo Hickethier / Feichtinger?

Con la „lettura dei segni“ nel viso, insieme ad una consulenza personalizzata, si individuano le „carenze“ dei sali minerali secondo il Dr. Schüssler nel corpo delle persone, ma non si diagnosticano le malattie.
Queste carenze si fanno notare per esempio in forma di rughe, ombre, colori, macchie o lucentezze ben definite e si vedono anche prima che la carenza di un sale crea un disturbo funzionale (malattia), indicando che il „magazzino“ del sale nelle cellule si sta esaurendo. Somministrando i sali di Schüssler è possibile ripristinare l'equilibrio dei sali minerali nell'organismo.

È un'ottima prevenzione consigliata soprattutto per donne in gravidanza o durante l'allattamento, lattanti e bambini.

Se le carenze hanno portato il corpo ad avere disturbi funzionali, un „rifornimento“ dei sali minerali può nuovamente portare ad un buon funzionamento dell' organismo, i segni nel viso si alleggeriscono o scompaiono. Per l'analisi facciale è importante vedere il viso senza trucco o fondotinta, se possibile alla luce naturale.

Veraltete PHP-Version im Einsatz
Der Seiteninhaber muss die Version auf mindestens 7.3 erhhen.